MANTOVA

Il titolo nobiliare dei Gonzaga di Mantova risale al 1433 quando Gianfrancesco Gonzaga ottiene il marchesato e sposa la principessa Barbara di Brandeburgo, nipote dell’imperatore Sigismondo. La “Ca’ Zoiosa” divenne la dimora della scuola umanistica di Vittorino da Feltre. Successivamente Ludovico II Gonzaga amò circondarsi di letterati e artisti quali Donatello, Leon Battista Alberti, Andrea Mantegna, Luca Fancelli e il noto grecista Giorgio Merula. Fu Ludovico Gonzaga che volle trasferire la residenza dalla Corte Vecchia alla nuova sontuosa dimora corte nel Castello di San Giorgio.

Nel 1490 Francesco II Gonzaga sposa Isabella d’Este, la quale proseguì le iniziative di promozione culturale. Dopo costei, il figlio Federico II Gonzaga continuò l’opera della madre, realizzando nel 1530 il riordinamento urbanistico di Mantova e il famoso Palazzo Te.

SITO IN ALLESTIMENTO

Copyright © 2017 www.shakespearetoitaly.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.